San Giuseppe Falegname di Georges de La Tour

San Giuseppe Falegname di Georges de La Tour

Un Gesù ancora bambino affianca il padre Giuseppe nel suo lavoro di falegname. La scena è ambientata al buio, in un’atmosfera intima e accogliente.

Accogliente come lo è lo stesso Giuseppe che decide di obbedire alla volontà di Dio e amare incondizionatamente Gesù con cuore di padre.

Con grande umiltà accetta il suo disegno e come ogni papà dona al Figlio tutto se stesso, i suoi valori, sentendosi probabilmente inadeguato e impreparato ad un compito così importante.

Nel quadro Giuseppe gli insegna quello che sa e che sa fare, condivide con lui il suo lavoro, la sua vita, perché non c’è modo migliore di essere padri se non quello di essere semplicemente se stessi, affidandosi a Dio che, nonostante le responsabilità, gli errori e le incertezze che la vita comporta, ha prescritto per ciascuno di noi una strada d’amore.